Delia, 29 agosto 2016

C’è molta attesa per la gita dei giovani residenti organizzata dal comune di Delia.

All’iniziativa, lanciata qualche mese fa dal sindaco Gianfilippo Bancheri, hanno aderito 65 giovani di età compresa tra i 18 e i 27 anni.

Giovedì 1 settembre, alle 10,30, partiranno da piazza Madrice accompagnati dal sindaco e dal personale comunale scelto dall’amministrazione, come prescritto dal regolamento.

La gita durerà cinque giorni, dall’1 al 5 settembre. La località scelta per il soggiorno è l’Hotel villaggio “Citta del Mare” di Terrasini.

<<Finalmente a Delia, dopo 16 anni, una gita organizzata dal Comune per i giovani – ha detto il primo cittadino di Delia. Nel passato le “gite dei promossi” (l’ ultima risale al 2000) erano delle occasioni per stare insieme e divertirsi. I partecipanti di allora (compreso il sottoscritto) ancora oggi ricordano con piacere quei momenti di svago. Un ricordo ancora vivo che ci ha spinto ad offrire questa opportunità ai nostri giovani per partecipare ad un momento di spensieratezza e di socializzazione unico>>.

Accompagneranno i giovani villeggianti, oltre al sindaco Gianfilippo Bancheri, anche quattro dipendenti comunali. Luigi Lucchese, responsabile della p.o. Lavori Pubblici. Gaspare Calascibetta, economo comunale. Rosa La Verde, operatrice dei servizi sociali e Liria Mancuso, contrattista a tempo determinato.

Le spese di viaggio e soggiorno sono per buona parte a carico dell’amministrazione mentre ai giovani che hanno aderito all’iniziativa è stata chiesta a norma di regolamento una compartecipazione minima.

UFFICIO STAMPA/Giovanni Proietto