Bellia e La Verde firma_contratto

E’ stato firmato, oggi, il contratto di locazione dell’immobile di proprietà comunale di viale Sandro Pertini, tra il comune di Delia e la Solidea Società Cooperativa a.r.l. di Delia. La firma è stata apposta, per le parti, dal dirigente dell’ufficio tecnico comunale, architetto Calogero La Verde e dalla dott..ssa Concetta Bellia, legale rappresentante pro tempore della Solidea.

L’immobile, che comprende piano terra e primo piano, è stato ultimato dal Comune di Delia nel 2004 ed adibito a scuola materna. Il plesso è rimasto poi inutilizzato in seguito al piano di razionalizzazione dei servizi scolastici che concentrò l’attività didattica nel plesso della scuola elementare.

<<Lo stato di conservazione dell’immobile – ha detto il dirigente dell’ufficio tecnico comunale (Utc), architetto Calogero La Verde – col tempo si è andato deteriorando necessitando di interventi di manutenzione tra i quali, il rifacimento dell’impermealizzazione della copertura con tegole, il rifacimento di porzioni dell’intonaco esterno, la tinteggiatura di tutti gli ambienti interni, la revisione generale degli impianti>>.

<<Per evitare il deperimento progressivo dell’immobile – ha spiegato il sindaco Gianfilippo Bancheri – abbiamo ritenuto quindi utile prevedere la sua valorizzazione mediante concessione in uso a titolo oneroso. Ciò anche per rispettare la direttiva della Corte dei Conti che impone agli enti locali di valorizzare gli immobili comunali ed evitare così danni patrimoniali ed erariali a causa del loro non utilizzo>>.

Il contratto prevede che la Solidea Società Cooperativa a.r.l., oltre al canone d’affitto annuo che è di 10.570,15, dovrà realizzare le opere di manutenzione straordinaria necessarie a riportare l’immobile nelle condizioni di ordinarietà, previste nella relazione dell’Utc, e ammontanti a € 70.155,02.

<< Si tratta – ha detto infine il primo cittadino – di una scelta presa all’interno di un processo di pianificazione strategica, scaturita da un’analisi di contesto economico, che risponde al perseguimento delle politiche locali, i cui obiettivi vengono definiti in relazione al contesto ambientale e non viceversa. La soluzione adottata, ci è apparsa quindi, dopo una lettura incrociata degli elementi e degli interessi pubblici in gioco, quella maggiormente più utile alla collettività>>.

Il verbale di gara, che si trova in pubblicazione nella pagina “bandi di gara e contratti” della sezione trasparenza del sito web comunale www.comune.delia.cl.it., è stato approvato il 18 aprile 2018 dal responsabile unico del procedimento, architetto Calogero La Verde.

Ufficio Stampa/ Giovanni Proietto