Via libera da parte della giunta municipale allo schema di bilancio di previsione finanziario 2019-2021 (art. 11 d.lgs. n. 118/2011) e al documento unico di programmazione (dup) 2019-2021 (art. 170, comma 1, d.lgs. n. 267/2000)”.

Lo schema di bilancio di previsione è il documento di programmazione finanziaria e monetaria dell’ente con il quale si autorizzano all’inizio di ogni anno le spese che l’ente potrà sostenere garantendo le adeguate coperture finanziarie.

<<Ancora una volta abbiamo raggiunto un risultato apprezzabile, nel rispetto degli obblighi di legge – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri. Abbiamo lavorato con la massima trasparenza e in collaborazione con i dirigenti. Giova ricordare che questo modo di lavorare rispettando le regole e avendo come massimo obiettivo il bene pubblico, ha permesso all’ente di fuoriuscire negli anni da una condizione di crisi. Non è un risultato scontato riuscire a portare avanti la programmazione politica, sulla base di un processo di razionalizzazione delle spese di funzionamento e di efficienza dei servizi>>.

Le previsioni di bilancio sono state formulate sulla base delle linee strategiche e degli indirizzi contenuti nel Documento Unico di Programmazione (Dup), osservando i principi contabili generali e le disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio degli enti locali.

Il Dup è stato redatto e approvato come documento unico semplificato visto che il Comune di Delia ha una popolazione inferiore a 5000 abitanti.

Ufficio Stampa/Giovanni Proietto