Bancheri e Fazio al centro

Il sindaco Gianfilipo Bancheri scrive al presidente della “P.A. Protezione Civile Delia”, Giuseppe Fazio, per ringraziarlo della gratitudine espressa dall’Associazione nei suoi confronti e della amministrazione comunale.

<<Lei e la sua amministrazione – si legge nella lettera inviata da Fazio al sindaco – ci ha sempre sostenuto moralmente e materialmente e in questi anni abbiamo imparato a conoscerla sempre meglio ed abbiamo visto che quello che promette, lo mantiene. Il suo impegno, la sua dedizione e disponibilità alla “nostra gente” (h24) è stata e continua ad essere da stimolo per continuare ad operare nell’esclusivo interesse della nostra collettività>>.

Il primo cittadino ha ricambiato con parole di ringraziamento il presidente, il direttivo, il segretario e tutti i volontari per il contributo che la Protezione Civile Delia ha sempre saputo dare.

<<La vostra capacità tecnica, professionale e organizzativa, il vostro modus operandi e la vostra sensibilità umana, sono proverbiali – scrive Bancheri. Voi – aggiunge rivolgendosi ai volontari – rappresentate un patrimonio per la comunità e un riferimento sicuro per tutti, soprattutto per i giovani che, vedono in voi un esempio concreto e virtuoso di cooperazione, di impegno civico e di cambiamento.

<< Oggi la vostra Associazione è più che mai utile, attuale e necessaria, e fa parte ormai, a pieno titolo, del capitale umano e sociale della nostra comunità.

<<E’ per questo – ha scritto infine il sindaco Bancheri – che non ci stancheremo mai di ringraziarvi e di impegnarci per riporre in Voi, nella P.A. Protezione Civile Delia, la nostra attenzione. Ancora grazie, quindi, per ciò che avete fatto e continuate a fare per la collettività. Siete l’orgoglio di questo paese>>.

UFFICIO STAMPA/Giovanni Proietto